Una domenica milanese

Buona settimana a tutti voi che mi leggete!
Stamattina mi sento carica, sto per portare mio figlio a scuola che oggi mi sembra più convinto… Speriamo non pianga! Ma voglio essere fiduciosa. Vi racconto la mia domenica di ieri.
Dopo più di due mesi, ieri infatti, sono stata a pranzo con i miei due uomini e alcuni nostri amici. Abbiamo scelto un ristorante con un bel po’ di spazio all’aperto così da far giocare GA che appena vede dei sassolini è convinto sempre di stare al mare e ha voglia ogni volta di lanciarli come se ci fosse l’acqua.
Abbiamo mangiato le polpette di carne e bruschette con verdure e pomodori.
Dessert per tutti, io ho preso un tiramisù rivisitato al caffè ma era buonissimo anche il semifreddo ai fichi d’India.
Il tempo qui a Milano era bello, sole forte ma aria frizzantina.
Vestirsi in questo periodo non è il massimo, non sai se fa freddo, caldo, se sarai attaccata alla gola.
Alla fine ho scelto un pantalone a pois che è il mio preferito di Victor&Rolf, stessa marca delle scarpe che hanno la punta quadrata, una camicia a righe con un po’ ciò nero di Stefanel, ho abbinato una cinta celeste di Moreschi e una borsa nera di Chanel. Tocco di rosso con i Ray-Ban, e adesso mi piace un sacco portare l’anello all’indice e ho messo una vecchia fedina di Cartier.
Per Guido Alberto ho scelto un piumino a gilet perfetto in questo periodo, così bronchi e pancino sono al sicuro!
Vi auguro una buona settimana in compagnia di Detto Fatto e spero che ci seguirete in tanti proprio come l’ultima settimana.
Mille baci!

You May Also Like