Outfit Milano-Roma

Arrivate a Roma, gradi 28 contro i 14 gradi di Milano che era grigia e piovosa.
Siamo attivate in piazza Farnese molto colpite dal caldo e dalla bellezza di Roma, io ho vissuto 13 anni nella Capitale ma ogni volta che ci torno è sempre bellissima.
In aeroporto ho incontrato Paolo Mieli e prontamente l’ho immortalato con il mio mini i pad con Loredana Beatrici, che ha viaggiato con me, e Ciacci, tutti e due lavoreranno al nuovo programma.
Prima di iniziare le riprese per Il più grande Pasticcere che andrà in onda su Rai 2 alle H 21, sono andata a prendere un ginseng ad un bar in piazza spulciando Il Messagero che è un must in Capitale. Non ho resistito a girare tra le bancarelle a Campo de’ Fiori. Verso sera abbiamo girato in Piazza ed ecco l’unica foto che posso farvi vedere. È stato anche emozionante girarlo.
Noi girls non abbiamo resistito e abbiamo comprato l’asticella per farci dei meravigliosi selfie come potete “ammirare” nella foto, buttate sul letto dell’hotel.
Mi aspetta un week end duro e mi mancherà tantissimo Guido Alberto, che però se la spassa con i nonni a Milano, arrivati da Aversa apposta per lui. Speriamo non mangi troppe cose dolci… Si sa, i nonni viziano sempre un po’…

Per la partenza ho scelto una mise sobria: una camicia a righe bianche e nere di Ralph Lauren, dei pantaloni larghi di Pinko, scarpe da ginnastica Hogan, fiacca di pelle nera Stefanel, borsa Trussardi e ciondolo con il simbolo dell’infinito disegnato dal mio amore.

You May Also Like