Natale con i bambini: cosa fare e dove incontrare Babbo Natale!

Ragazzi ci siamo: il Natale si avvicina ed io non sto più nella pelle! Con i miei bambini siamo alle prese con le varie decorazioni e a breve ci dedicheremo alla preparazione dell’albero (che toglierò solo in primavera 😜) e del presepe. Intanto siamo impegnati anche con la scelta di un po’ di posti da visitare durante questo periodo magico dell’anno, dove poter incontrare di persona il super Babbo Natale e oggi voglio consigliarvene un po’.

Parto subito dicendo di essere molto curiosa di vedere Il Villaggio di Natale che aprirà a Milano (zona San Siro) dal prossimo 5 dicembre. È stato definito il più grande d’Italia e ovviamente non mancherà il villaggio di Babbo Natale, dove i bambini potranno giocare con gli elfi, consegnare la letterina e accarezzare la morbida barba bianca di Santa Clause. Ho promesso a Cora e GA che li avrei portati e si sa che le promesse vanno mantenute!

A Roma, invece, dal 1 dicembre si sono accesi i riflettori del Natale a Cinecitta World. Entrando nel parco si potrà essere catapultati nella Cinecittà Street addobbata a festa sotto una nevicata virtuale, dove oltre ai fiocchi, nel cielo sfrecceranno slitte, elfi e renne. Anche in questo caso, con i bambini,  la visita alla casa di Babbo Natale, dove spedire la letterina ed incontrare Santa Claus in persona. Tra le novità di quest’anno vi sarà la Montagna russa che grazie a dei particolari visori permetterà di salire sulla slitta di Babbo Natale per consegnare regali in tutto il mondo, dalla Lapponia alle Piramidi d’Egitto.

Decisamente suggestivi anche i mercatini di Natale di Levico, in provincia di Trento, che hanno il sapore di una favola antica, che prende vita nell’oasi naturale del Parco degli Asburgo, bellissimi da visitare anche con i più piccoli.

I bambini impazziranno per la casetta di Pan di Zenzero del mercatino, dove potranno decorare con caramelle, glasse e cioccolatini colorati tante casette di Pan di Zenzero da portare a casa. Da non perdere anche il villaggio degli elfi, gettonatissimo dai più piccini.

Per chi si troverà di passaggio a Napoli, invece, vi consiglio di non perdervi la tappa a San Gregorio Armeno, la storica strada delle botteghe artigiane dei presepi. Difficile non farsi catturare dalla moltitudine di botteghe, bancarelle e negozietti ricolmi di statuine in terracotta per i presepi, casette di sughero e cartone. Insomma una tappa obbligatoria per chi si troverà a Napoli in questo periodo!

Anche il parco divertimenti Edenlandia a Napoli è stato addobbato a festa con Babbo Natale, gli Elfi e le Befane sui trampoli che distribuiscono caramelle ai bambini buoni.

PS: se avete consigli e suggerimenti su altri posti da visitare scrivetemi 😘

You May Also Like