#CateCult: I love serie tv, ecco le mie preferite

Con l’inverno e le giornate fredde e piovose io davvero non so cosa fare la sera!
E allora ecco che con il mio Mac, i miei nuovi occhiali per vederci meglio e i consigli della mia amica Rachele che le conosce tutte, mi fiondo a vedere episodi su episodi delle serie tv.

Partiamo dall’attesissima terza stagione di The Crown, visibile su Netflix.
Avrei voluto divorarla in una notte ma non ho più l’età!
Anche questa volta il livello di scrittura della serie raggiunge picchi altissimi, sia dal punto di vista comunicativo che emotivo.
Il cast si è arricchito di nomi incredibili come quello di Olivia Olman e Tobias Menzies. Un vero e proprio gioiellino da non perdere… soprattutto occhio ai gioielli, oggi possiamo giocare con la moda-accessori dell’epoca 😉

Vi consiglio anche la seconda stagione di Baby, il teen drama con una produzione tutta italiana distribuita sempre da Netflix, che si ispira al fatto realmente accaduto dello scandalo delle ‘baby squillo’ dei Parioli.
Belle e super cool le due protagoniste Benedetta Porcaroli e Alice Pagani, mitica e impareggiabile Isabella Ferrari che dopo la sua ultima cover su Vanity Fair mi ha letteralmente conquistata.


Tra le serie proposte da ‘mamma Rai’ in questo periodo, invece, mi sta appassionando tantissimo ‘Volevo fare la rockstar’, attualmente in onda su Rai 2 (la potete recuperare in streaming su RaiPlay).
La serie racconta le vicende di Olivia, che a 16 anni avrebbe voluto fare la rockstar, ma poi è rimasta incinta di due gemelli ed ha dovuto mettere da parte il suo sogno. Una bella storia che approfondisce in maniera decisa un tema molto delicato come quello dell’adolescenza. Applausi per tutto il cast della serie: da Angela Finocchiaro alla bellissima Valentina Bellè ad Emanuele D’Argenio che qualche giorno fa mi ha confessato in camerino, prima dell’intervista a Vieni da me, che il finale di questa prima stagione sarà una vera e propria ‘bomba’!

Un altro gioiellino targato Netflix, è l’ispanico Vis a Vis, una rivisitazione spagnola della serie statunitense “Orange is the new black”, ambientazione carceraria, donne che hanno storie forti, detenute per reati gravi ma anche prigioniere di una “non vera vita” fuori dalla galera, 4 stagioni da vedere d’un fiato per scoprire gli intrecci di Macarena e Zulema Zahir!

You May Also Like