Il mio primo week end dell’anno

Stamattina mi sono svegliata e la mia gattina Minnie si è fatta coccolare al sole cocente… Sembrava primavera qui in Val Badia.
Prima però ho rimesso a posto i giocattoli di Guido Alberto.
Lui ama spargerli per tutta la stanza e appena vede che metto a posto, credetemi tempo 15 minuti, e torna all’attacco per buttarli tutti giù. Lo fanno anche i vostri bambini vero??
In questo periodo Guido Alberto è molto concentrato su queste mini lezioni di sci che fa con Maini (lui è stato campione mondiale di snowboard, ed è già papà di due bimbe. Quindi molto paziente!).
All’inizio il mio piccolo fa sempre un po’ di storie, vuole che lo accompagni in braccio, dice che gli scarponi sono tanto stretti e che lui vuole andare a casa.
Poi si butta in pista e non lo ferma più nessuno. Incredibile vedere un bimbo così piccolo di soli due anni e mezzo, stare sui dei piccoli sci e divertirsi a fare la tenda degli indiani (ovvero lo spazzaneve) o andare veloce come l’orso nella foresta.
Io nel frattempo lo guarda con occhio luccicante e ammetto, mi rifugio per dieci minuti dal mitico Wolfghan e mi faccio preparare un mini aperitivo.
Di solito punto tutto sullo speck, oggi però Wolfy mi ha convinto a provare il salmone con molto limone e un po’ di mostarda.
Era top!
Domani mattina si torna in pista e poi lunedì si riprende con Detto Fatto.
Un bacio a tutti voi, ora vado a raccogliere ancora una volta tutti i giocattoli di GA a terra… C’è mio padre che mi dice di lasciarli a terra. Ma è più forte di me, proprio non posso stare nel disordine.

You May Also Like