Halloween, e voi avete arredato casa?

03

La festa di Halloween, ah quanto mi piace, quanto vorrei sapermi truccare e mascherare a dovere!!! ho fatto un po’ di ricerche e ho scoperto che già nell’antica Roma esisteva la consuetudine di una festa con cui venivano celebrati i defunti della famiglia. Secondo la tradizione del Sud America questa notte magica rappresenta un varco: i morti possono fare ritorno alle loro case, fino all’alba. Ecco perché la tavola un tempo veniva imbandita e le case decorate, pronte per accogliere degnamente le anime delle persone a cui si è voluto bene. La luce, simbolo della lotta contro l’inverno, illumina il buio con le lanterne da lasciare sui davanzali delle finestre e lungo i vialetti dell’ingresso. Simbolo di questo periodo è la zucca che, con i suoi colori accesi, dà il benvenuto all’autunno, periodo in cui torna la voglia di stare al calduccio, organizzare cene fra amici e addobbare la casa con decorazioni allegre.
Ma veniamo a noi… Avete pensato a come decorare le vostre case per questo periodo? Di sicuro, chi vive coem me con un birbantello in casa non avrà esitato a piantare qualche ragno e qualche ragnatela qua e la… giusto? Per i più ritardatari… ecco alcune idee last minute da realizzare, perchè no, anche con i vostri bambini:

caterinabalivo.640

Ispirazione LA: a Los Angeles molte case sono fornite di giardino fronte e retro e grazie a dei pezzi di cartone, che trovate anche al supermercato prima che finiscano nella pattumiera è semplicissimo ritagliare delle finte lapidi che inscenano uno spettrale cimitero da dove sbucheranno fuori degli affamatissimi zombie, geniale no?

03

Festa in casa?
In Messico c’è la strana usanza di affiggere foto di dfunti e necrologi per onorare la notte dei morti, tutto ciò può essere recuperato da dei semplici quotidiani vecchi… e le luci? BEh quelle le abbiamo tutti in casa, aprite lo scatolone con gli addobbi di natale esbizzarritevi! Spegnete l’interruttore e via al muro dei morti!

Schermata 2017-10-31 alle 16.48.49

Ragnatele a tutta forza!
Se vi recate dal ferramenta e chiedete dei filtri per la cappa da cucina, con pochi euro e tanto olio di gomito avrete delle ragnatele che nemmeno spiderman ;) Provate e vedrete!

lanterna-zucca_o_su_horizontal_fixed

Zucche vibranti!
Più laborioso ma di grande effetto: acquistate delle mini zucche di diversi colori (le trovate anche al super mercato), con il cucchiaio da gelato potrete svuotarle e mangiarne la polpa, e utilizzare l’interno per intagliarle ed apporti delle candele che tramite i tagli e le fessure creeranno delle mistiche e tetre luci vibranti, pronti? A lavoro!

IMG_6176Senza titolo-1

 

A Dubai, vince la mia amica Michela, un genio!

Dopo aver comprato delle tovaglie lavorate ad uncinetto o ricamate al tombolo in un mercato rionale pugliese, le ha portate con se e ha letteralmente vestito gli scheletri da appendere in giardino, una perfetta rivisitazione della sposa e dello sposo cadavere, non trovate?

E voi? Che combinate?
Avete altre idee?

Share This Story

LIFESTYLE

You May Also Like

Add Comment Register



Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>