Caterina Balivo e il trekking: benefici dello sport ad alta quota

Per quanto riguarda la prossima stagione televisiva, la presentatrice Caterina Balivo ha deciso di abbandonare la cucina dello show Il grande pasticcere per affrontare una nuova e stimolante avventura, quella del reality ad alta quota di Raidue intitolato MonteBianco. Una scelta fatta seguendo il cuore. Dalle immagini che posta ogni giorno sui social si può facilmente capire, infatti, che la conduttrice ami la montagna e dagli incredibili paesaggi che offre. Ma come se la caverà con il trekking? Le lunghe camminate sui sentieri montanari rappresentano un impegno da non sottovalutare, ma lei, scarponcini ai piedi, non si sta lasciando intimorire e sempre col sorriso che la contraddistingue mostra ai suoi follower di aver già preso dimestichezza con questa disciplina.

Consapevole dei benefici di questa attività, Caterina Balivo anche in questa occasione ha portato con sé anche il figlio Guido Alberto per stare insieme e fargli vivere appieno il contatto con la natura lontano dal frastuono della città e perfino da quello delle spiagge più affollate. Il silenzio e il connettersi a un ambiente sano e pulito costituiscono già importanti fonti di benessere, ma in più durante il trekking l’organismo libera i cosiddetti ormoni del benessere, endorfina e serotonina, sostanze che aiutano a combattere la depressione. Ancor più rispetto a camminare sulla spiaggia, questo sport permette di rassodare e tonificare i muscoli delle gambe, dei glutei e degli addominali e si hanno benefici in termini di fiato e di resistenza allo sforzo, poiché camminando si stimola la circolazione e si allenano cuore e polmoni.

Caterina Balivo e il trekking: benefici dello sport ad alta quota

Ci sono pochissime controindicazioni e sono quasi tutte basate sull’essere consapevoli dei propri limiti. Per quanto sia un’attività davvero alla portata di tutti, così come il nordic walking, passeggiare per più di qualche ora su e giù per le montagne rappresenta uno sforzo fisico non indifferente e prima di farlo è necessario premunirsi facendo una colazione ricca di energia ma senza grassi saturi. Come documentato dalla conduttrice stessa sempre tramite Instagram, ci si può preparare alla giornata con un cornetto (meglio se integrale) accompagnato da una macedonia che regala il giusto apporto di zuccheri. Attenzione infine a non stringere troppo gli scarponi che per quanto pensati per donare tutta la comodità possibile, possono causare qualche problema alla circolazione degli arti inferiori. Per questo appena si finisce il tour sarebbe ideale toglierseli e lasciare i piedi liberi al fine di rinvigorirli.

http://velvetbody.it

Share This Story

PRESS

You May Also Like

1 comment

  1. 1
Add Comment Register



Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>