Pink Cocktail Party in the Garden

Ieri pomeriggio, dopo la puntata e riunione con gli autori, sono andata ad un pink cocktail organizzato dalla mia amica Roberta Ciappi.
Lei mi aveva detto che il dress code era un tocco di rosa ed io ho puntato tutta sulla mia borsa selleria Fendi, un po’ vintage e tanto rosa.
Visto che si svolgeva in un giardino, precisamente al Bulgari hotel di Milano, ho pensato ad una gonna fiorata dal sapore anni ’50 di Io Couture e ad una semplice camicia blu di seta. Ho abbinato l’outfit con le scarpe di camoscio blu, le Jacqueline di Alberto Moretti, e con un mono orecchino dorato a foglia di Bianca d’Aniello, ai due polsi due semplici bracciali oro rigidi.
Al party ho incontrato Natasha Stefanenko in super forma, solare, come sempre simpatica e più alta del solito!
Ho rivisto anche il grande fotografo Giovanni Gastel sempre con la battuta pronta, Giovanni Audifredi e Paola Jacobbi di Vanity con Ildo Damiani super fashion.
Ieri guardando l’allestimento ho pensato a noi.
Si perché era semplice ma di effetto e può essere replicato per una festa di diciotto anni per un battesimo o per un party a tema così come ha fatto Moët&Chandon dando come dress code a touch of pink.
Pensateci se avete una festa da organizzare, invece delle bottiglie di champagne potreste comprare bottigline di vetro e stampare delle etichette personalizzate da regalare a fine party, comprate tantissimi palloncini di due rosa diversi e il gioco è fatto!
Fatemi sapere cosa ne pensate!
Buon fine settimana a tutti, ci vediamo domani mattina qui sul blog con gli outfit della settimana di Detto Fatto.
Ci vediamo oggi alle h 14 con una nuova puntata.

You May Also Like

10 Comments

  1. 1

    Ciao Caterina dev’essere stato proprio un bel party.
    Ti sei divertita ?
    Molto bello anche il tuo outfit.
    Ti seguo sempre tutti i giorni.

    Un grande saluto
    Diego

  2. 2

    Ciao Cate,
    secondo me in rosa stai benissimo, sia rosa della tonalità della tua borsa, sia in fuxia!

    Spero ti sia divertita!

    La persona dietro di te a destra nella seconda foto pareva invece annoiata in quel momento: l’ha notato? poverina :(

    Io sono giorni che sono stanchissima: mi addormenterei da tutte le parti. Ho dato pure buca alla riunione per il Grest della parrocchia per…. addormentamento sul divano dopo la Messa delle 18:00 :(

    Un abbraccio,
    con affetto,
    Maddy

    P.s.: il mio macellaio preferito dei tre è quello vestito di rosso e bianco. Mi pare anche più televisivo dei tre, oltre che più carino di viso :)

  3. 3

    Ciao Caterina
    Prima di tutto ti auguro un buon week end…e ti faccio i miei complimenti per il nuovo numero della rivista…decisamente sempre più interessante e meglio costruita rispetto i primissimi numeri…sei una fonte inesauribile di ispirazione per il look…tendenze, cose da vedere, spunti di riflessione…insomma per me sei una vera It Girl…

  4. 4
  5. 5

    In effetti cio che affermi melania ha un fondo di verità. ..nel senso che si questo mondo può luccicare ma non dura per sempre….il problema che poi ci si abitua alla fama…e inoltre possono nascere si delle amicizie ma chissa quante sono di circostanza o quante invidie e gelosie…la televisione non ci fa mai vedere dietro le quinte ma sempre davanti! !!

  6. 6

    Il Moet & Chandon rosa e davvero buono. Mi piace moltissimo. Questa Porsche e la tua? Perché non é di colore fucsia-pink-rosé con tetto nero?

  7. 7

    Mi fa piacere che il commento non sia stato frainteso. È un universo invidiabile, da sogno ed io stessa, a volte, vorrei conoscere, ma sono convinta che Caterina conosca anche cos’è il resto del mondo e che quella è una realtà marginale.

    Cari saluti
    Melania

  8. 8
  9. 9

    Ciao Caterina, sei sempre elegantissima.
    Ti seguo sempre su Detto Fatto.
    Mi piace tantissimo la decorazione del giardino con i palloncini ad elio. Penso prenderò ispirazione per il prossimo compleanno di mia figlia. Un salutone

  10. 10
Add Comment Register



Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>