Caterina Balivo: meglio con i capelli lunghi o col caschetto?

Be’, sta di fatto che anche Caterina Balivo ha voluto stupirci. Non con un nuovo outfit, né con una nuova manicure, bensì con un nuovo taglio! Dai capelli lunghi, che ha portato sempre divinamente, vuoi per la materia sana e luminosa, vuoi per lo splendido colore, eccola passare – senza troppi “se” e senza troppi “ma”- ad un taglio corto e sbarazzino. Non è l’unica star che, dopo tanto tempo, ha scelto di optare per un hairstyle diverso. Ad un certo punto della vita di ogni donna si presenta la fatidica domanda: taglio o non taglio? Caterina questa volta ha risposto: taglio! A noi con questo nuovo caschetto wavy che la rende una ragazzina, ancor più di quanto già non lo sembrasse, è piaciuta moltissimo. E voi cosa ne pensate?

Capelli lunghi per una Caterina Balivo elegante e sensuale

Eravamo davvero abituati ai capelli lunghi e folti di Caterina, tanto da non pensare minimamente che sarebbe arrivato il giorno del drastico cambiamento. Lisci o mossi, legati in una bella coda di cavallo o sistemati con un’acconciatura vaporosa con side hair, sono sempre stati la cornice del suo splendido viso da donna sensuale. La femminilità di una donna si esprime moltissimo attraverso i capelli lunghi. Ma, ora che Caterina ha scelto il caschetto, pensate sia venuta meno? Niente affatto!

Caschetto wavy per dare spazio alla parte più vivace e più sbarzazzina di sé

Sì, perché si può essere seducente e sexy anche con un taglio corto come un caschetto wavy. Basta guardare la foto per rendersi conto che la femminilità della conduttrice di Detto Fatto non ha accusato colpi. Semmai ha acquistato maggiore freschezza e leggerezza. Con riga laterale e ciocche poco più lunghe ai lati del viso, i suoi capelli neri sono wavy. Look più selvaggio, ma decisamente raffinato.

Avete anche voi in mente di tagliare i capelli o siete sempre dell’avviso che vadano lasciati lunghi? Insomma, Caterina vi piace più adesso o la preferite com’era prima? Votate!

 

You May Also Like

19 Comments

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

    Sei sempre srupenda ma io amo da impazzire i capelli lunghi…quindi ti preferivo prima sinceramente, ero abbituata a vederti in quel modo !!! Comunque anche corti ti stanno divinamente !!! Kissss

  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9
  10. 10

    Tesoro tu stai bene in ogni modo, ma credo ti sia già pentita x via della poca praticità del caschetto…per me o sono corti o sono lunghi…i tagli a metà strada non sono gestibili. Mitico Bonomi, il tuo caschetto è fenomenale e molto moderno ma ingestibile.
    Comunque sei Cate, sei sempre strepitosa!!!!
    Buona estate
    Ale

  11. 11
  12. 12

    Il tuo taglio piacerebbe anche a me, però fammi sapere come ti trovi con il ciuffo, io ho il dubbio che finirei per appuntarlo sempre con mollette o altro

  13. 13
  14. 14

    Il fatto é che il tempo passa x tutti….poteva esser carina 10 anni fa..ma non importa.. é un parere mio e di qualcuno che conosco. Anche Caterina riconosce di non esser bellissima…infatti non punta su questo ma sulla sua ironia. ..buona giornata a tutti…buon Lunedi

  15. 15
  16. 16
  17. 17
  18. 18

    io sono un amante della donna con i capelli lunghi che rappresentano la massima femminilità e seduzione pertanto ti preferivo prima spero che ritornerai ad essere la femme fatale.

    Buona estate

  19. 19

    Assolutamente lunghi. le incredibili Gambe lunghe e le bellissime estremità (mani e piedi) rimangono il suo punto forte, ma quel caschetto la rende meno ragazza, quasi sembra meno giovane. poi io adoro sempre i capelli lunghi in una donna, per quanto lei non abbia dei capelli che tolgono il fiato le donavano un qualcosa di più etereo. ammetto che lei è molto da “capello corto”, non a caso gli ha avuti spesso, ma voto comunque capelli lunghi. anche se penso che non la rivedremo per un bel pò con quella chioma. ahimè

Add Comment Register



Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>