La Pagella dei famosi

La Pagella dei famosi oggi su Libero.

10. Vanessa Incontrada. Brava attrice e brava conduttrice agli Wind Music Award. Doppiamente brava se so tiene conto che se non sei perfetta fisicamente è più difficile restare in auge in tv.

9. Antonio Conte. Dopo il primo gol dell’Italia ha esultato con tanta enfasi che si è rotto un labbro.150620161

8. L’orgoglio di Caterina Balivo. Pubblica una sua vecchia foto e scrive fiera: “Cinque anni fa… Vedi che a non rifarsi uno riesce ancora a dire: ero io!!!”.

7. Carlo Contri uno e trino. Conduttore della metà dei programmi Rai, direttore di Sanremo fino al 2017, adesso è pure direttore artistico di Radio Rai. Un po’ troppo.

6. Ai Ciak d’oro, prima uscita pubblica della coppia Daniela Santanché-Dimitri. E Alessandro Sallusti, ex della Santanché, risponde andando in vacanza con Patrizia, l’ex di Dimitri.

alessandro-sallusti-patrizia-d-asburgo-lorena-806512

5. Il venditore di medicine: film non particolarmente bello ma il tema che tratta è interessante. Claudio Santamaria interpreta un informatore farmaceutico ossia colui che cerca di convincere i medici a prescrive le sue medicine. Il film è in onda su Sky Cinema.

4. Insaziabile Francesca Cipriani. L’ex Pupa mono-neuronica dichiara che la settima di seno non le basta più.  Vuole una nona.

3. La conduttrice Licia Colo’.  Ricorda molto la favola della Volpe e l’Uva: “Dalla Rai mi sono fatta mandare via. Adesso a Tv2000 sto meglio”. Come no.

2. L’allenatore della Germania. Contro l’Ucraina è stato immortalato dalle telecamere durante intense ispezioni in ogni dove: dal naso alle parti basse. Un’accuratezza che merita un plauso.

1. Don Giorgio Capitani, prete a Dolzago. Il suo spirito cristiano si riassume in alcune invettive video contro Silvio Berlusconi che definisce un  “bastardo che si è pulito il culo con l’Italia come straccio”, dice che i suoi collaboratori sono “una marea di coglioni” e lo chiama “il pazzo che ha cercato di soggiogare gli italiani con il suo pene”. Un tipo raccomandabile.

Share This Story

PRESS

You May Also Like

Add Comment Register



Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>