Antonella e Melania festeggiano il loro amore a Detto Fatto ma sui social piovono le critiche

19023641_764457703726878_1582452918843405528_o

Detto Fatto Summer si parla di amore in tutte le sue sfaccettature e nella puntata del 9 giugno 2017 Caterina balivo accoglie una coppia che si prepara per un giorno speciale, quello del matrimonio. La coppia è formata da Antonella e Melania che festeggiano in tv il loro amore. A quanto pare però non tutti hanno gradito la presenza in tv di due donne che parlano di amore e di matrimonio, una delle due vestita in abito bianco, e sui social, durante la messa in onda della puntata di oggi, sono arrivate molte critiche al programma di Rai2. Segno che, nonostante si provi a essere al passo coi tempi, c’è molto lavoro da fare nel nostro paese. Del resto, in un paese in cui si passa una serata a twittare contro una conduttrice solo perchè non porta una taglia 38 ma ha forse ha quaranta, ci si può aspettare ogni genere di cosa. Sempre più semplice poi è l’insulto facile dalla tastiera del pc. Oltre però alla gente che commenta senza argomentare il motivo della sua indignazione, ci sono anche spettatori che con modi educati provano a dire la loro in merito. Non è la prima volta che si toccano argomenti di questo genere quando in tv si parla di amore gay e mentre vanno in onda programmi che ci mostrano le unioni civili, c’è chi ancora crede che non sia giusto mostrare a tutte le ore del giorno, coppie dello stesso che si amano.

I COMMENTI DEL PUBBLICO DI RAI2 DURANTE LA PUNTATA DI DETTO FATTO IN ONDA OGGI

Si poteva fare a meno . Ormai in tutti i programmi, in tutte le fiction ci sono gay, lesbiche. A me sembra ostentazione, esibizionismo. Mi pare che si stia esagerando in senso opposto rispetto al passato. Se prima l’argomento era tabù, ora è diventato come il prezzemolo. Lo troviamo dappertutto.

Si ma anche nel 2017 alle 14.30 non sono cose da far vedere , volete sposarvi ??? Benissimo fatelo ma senza spettacolarizzare , l’evento non si tratta di < ignoranza medievale > come dice qualcuno ma di buon senso e buon gusto .

Bello il vestito. Per il resto mi astengo… L’importante che sono felici loro, anche se non rientrano nelle mie idee, ma sono punti di vista, ognuno fa le sue scelte… Ma se ciò vi rende felici, osate! Il vestito mi piace tantissimo.. Pure il pantalone non era malvagio.. Anzi sarei stata tentata a prendere entrambi gli abiti, perché molaro è molaro.. Ha stile.

Premesso che ognuno può fare ciò che vuole e che non spetta a noi giudicare ; che l amore ha mille forme; che la normalità è un concetto indefinibile; che esiste una legge che regola questo tipo di unioni etc….non dobbiamo essere ipocriti….è “normale “anche che a molti di noi fa strano vedere due donne o due uomini che si scambiano effusioni o che si sposano

C’E’ ANCHE CHI LA PENSA IN MODO DIVERSO CHIARAMENTE: ECCO ALTRI COMMENTI

Applausi a Detto Fatto per come si espone su tematiche ancora oggi non solo in Italia poco trattate e assolutamente non capite. La strada è lunghissima e complicata ma camminiamo con fiducia. Auguri ragazze siete bellissime!!

Leggo cose assurde, da parte di persone che sul proprio profilo vantano frasi di amore caritatevole di Gesù, mettono foto sulla non violenza alle donne, contro il bullismo, e via dicendo.. Complimenti davvero, siete una vergogna e se essere normali, termine che vi straborda dalla bocca, vuol dire essere come voi, ma lungi da me.. Purtroppo, e lo sottolineo, tante sono anche mamme, vorrei vedere se vostr* figli* si dichiarasse omosessuale, che fate eh? Poi vi scandalizzate e fate tanto le dispiaciute quando qualcuno si toglie la vita, senza pensare che sempre più spesso è proprio per colpa di gente come voi che questo accade, questo bullismo psicologico che tanto additate e tanto fa parte del vostro abituale comportamento.. Andate in chiesa domenica mi raccomando, ma ricordate che non basta quello a lavare le anime sporche. Potete non condividere, può crearvi “ribrezzo”, ma smettetela di scrivere certe fesserie, che vanno a ferire gli animi sensibili.. Vorrei prendervi una ad una e mettervi di fronte a chi tanto accusate, a ripetere a voce ciò che tanto semplicemente battete sui tasti del vostro pc, vorrei vedervi reggere il confronto. Siete voi a dovervi vergognare, anime insensibili.

IMG_8235

IMG_8320

FONTE

Detto Fatto celebra le unioni civili con i preparativi matrimoniali di Melania e Antonella – insulti omofobi sul web

Melania e Antonella coppia pronta alle nozze a Detto Fatto Summer, con gli omofobi del web in prima fila nello sputare veleno.

Detto Fatto Summer, programma pomeridiano di Rai 2 condotto da Caterina Balivo, ha nella puntata di ieri celebrato l’anniversario delle unioni civili italiane.

Al fianco della conduttrice Melania e Antonella, coppia pronta a unirsi civilmente nella vita reale. Per l’occasione Gianni Molaro ha organizzato per loro una sfilata con i suoi abiti più belli, rimarcando ancora una volta, casomai ce ne fosse bisogno, l’uguaglianza dettata dall’amore.

Una rubrica, quella degli abiti da sposa, che mai aveva visto fino ad oggi due donne protagoniste.

Il mondo non si è ancora abituato a questa forma di amore,basta vedere quello che sta accadendo in Cecenia. A noi sconvolge che ci siano persone che considerano questo amoreuna malattia”. “Ci sono genitori che portano i figli dai medici perché credono che devono essere guariti, quando i primi a dover fare un percorso sarebbero loro, per imparare ad accettare i loro figli”. Queste le parole di Antonella, a cui sono seguite quelle di Melania: “Al di là dell’amore,vogliamo sposarci anche come forma di tutela. Esistono leunioni civili anche per questo. Antonella è la prima persona per cui ho rivoluzionato la mia vita”.

Immancabili, purtroppo, i commenti osceni venuti a galla sui social, tra chi si lamenta perché ‘penso che non so dive andremo a finire…non disprezzo gli omosessuali, ma proporli in tv, dappertutto come fosse normale…no, non sono d’accordo!‘, e chi sottolinea come ‘si poteva fare a meno. Ormai in tutti i programmi, in tutte le fiction ci sono gay, lesbiche. A me sembra ostentazione, esibizionismo. Mi pare che si stia esagerando in senso opposto rispetto al passato. Se prima l’argomento era tabù, ora è diventato come il prezzemolo. Lo troviamo dappertutto‘.

Segno evidente che di scene così, in cui è semplicemente l’amore l’unico e vero protagonista, l’Italia televisiva ne ha ancora bisogno.

FONTE

Share This Story

PRESS

You May Also Like

Add Comment Register



Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>