La torta caprese che piace ai bambini

Senza titolo-3

Mio figlio Guido Alberto ama fare i dolci, la sua passione nasce da quando mia sorella Francesca gli regalò un corso da baby chef vicino casa così il pomeriggio poteva fare dei biscotti o dolcetti buoni da portare a casa alla sua mamma.
La cosa mi inteneriva molto, tanto che li mangiavo e mi sembravano i più buoni del mondo.
Spesso ci mettiamo a fare le torte anche se lui sogna di fare quella di tutti i colori, ma gli ho spiegato che mamma non è così brava con i dolci (il resto si eh  ).
Ultimamente grazie anche alla ricetta facile della caprese che ci ha portato Michel Paquier in trasmissione, faccio con lui un figurone perché è facilissima!!!! E poi montare con la frusta è il suo massimo divertimento infatti io metto gli ingredienti e lui detiene il comando con le sue manine sempre più da ometto.

Ecco gli ingredienti:
350 Gr di farina di mandorle
230 Gr di burro
150 Gr di cioccolato fondente 70%
40 Gr di cacao amaro in polvere
180 Gr di zucchero a velo
50 Gr di zucchero semolato
5 uova

Preparazione:
1) montare con la frusta elettrica butto ammorbidito con lo zucchero a velo
2) aggiungere le uova e montare per altri 5 minuti
3) aggiungere cacao setacciato, farina di mandorle e il cioccolato fuso
4) mettere lo zucchero (si dovrebbe unire agli albumi montati ma io non lo faccio)
5) mescolare tutto delicatamente (GA non lo fa proprio così )
6) Tutto va nella tortiera per 35 minuti a 170 gradi.
Per renderla più carina potete mettere sul fondo della teglia (che io non imburro ma metto la carta forno) delle mandorle a fette.
7) Quando è cotta lasciatela raffreddare nella teglia per 15 min
8) Decoratela come volete (ci sta benissimo lo zucchero a velo)

Ecco arriviamo alla decorazione: mio figlio si è voluto divertire usando i conetti di carta come se fossero la sua penna e il cioccolato bianco come inchiostri.

 

Risultato??? Non era bellissima ma buonissima e dopo 2 ore era finita .
Per fortuna ho salvato una fetta per scattare queste foto.

IMG_6629(1)

Rifatela e fatemi sapere 

 

 

 

 

 

You May Also Like

Add Comment Register



Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>