Intervista Velvet Style

060220141

Caterina Balivo, da Miss Italia a Detto Fatto: “Mai avuto dubbi sul fare tv”

di

Dall’esordio nel 1999 a Miss Italia, dove si è classificata terza, al successo di oggi con Detto Fatto, trasmissione factual del pomeriggio di Rai Due, Caterina Balivo ne ha fatta di strada. E chiacchierando con lei è facile capire perché: dietro alla bellezza e al glamour dell’immagine pubblica c’è una donna ‘tosta’, con le idee chiare e molto pragmatica, ma non per questo altezzosa o poco disponibile. Tutt’altro. Tra l’impegno quotidiano in tv e la famiglia, Caterina ha accettato di rispondere ad alcune nostre domande e ci ha parlato dei suoi inizi, dell’importanza di riconoscere la professionalità di ciascuno e di come stare bene ed essere in forma e curate sia una questione di “voglia“, prima che di “tempo“.

Ciao Caterina, partiamo dal fondo e per prima cosa ti facciamo i complimenti per Detto Fatto, che sta avendo un grande successo: secondo te da che cosa dipende?
Io credo che dipenda dal fatto che è una trasmissione al servizio di chi guarda. Dà consigli su tutto, da come preparare un piatto in cucina a come creare una composizione di fiori low cost, senza contare il sogno che regaliamo ogni giorno con il cambio look.

A te è capitato di mettere in pratica qualcuno dei tutorial?
Sì, tanti. Se guardate sul mio blog, Caterina’s Secret, vedrete che ho provato un po’ di tutto: dalle soluzione di economia domestica alle ricette. Per esempio ho usato aceto e olio per eliminare da un tavolo di legno la cera colata da alcune candele e poi ho cucinato il merluzzo con la crema di ceci come ha spiegato il nostro chef stellato Tommaso Arrigoni.

Anche quelli di look e stile?
Sì, ma davvero ho sperimentato tante cose diverse. Del resto in trasmissione abbiamo dei tutor per tutto, anche un dentista e un meccanico. Danno consigli molto utili. E recentemente abbiamo inserito i tagli di capelli in base al look e lo stile maschile.

Con Giovanni Ciacci hai un feeling eccezionale…
Ci conosciamo da molto tempo e lui ha un gran senso dell’umorismo, che va oltre la sua professionalità e fa emergere il personaggio televisivo.

Tu hai iniziato con Miss Italia: immaginavi che la tua carriera sarebbe stata in tv o puntavi alla moda?
No, no, non ho mai avuto dubbi: volevo lavorare in tv e fare la giornalista.

E delle polemiche di quest’anno sul concorso cosa pensi?
A me è dispiaciuto, perché è una manifestazione alla quale sono legata. Certo i tempi sono cambiati: una volta Miss Italia dava la possibilità di emergere a chi arrivava dalla provincia, ora invece ci sono altri modi, penso per esempio ai reality e al web. Di sicuro iniziare con Miss Italia significa iniziare in un modo “blindato“, sicuro… Dopo te la devi cavare da solo (ride, ndr).

Sei stata per diversi anni il volto di Cannella: ti rivedremo nei panni di testimonial?
Magari tra qualche anno, con un altro brand di abbigliamento. Per ora non c’è nulla.

Diverse tue colleghe si sono buttate nel mondo della moda creando proprie linee di abbigliamento e accessori e/o aprendo dei fashion blog: tu hai mai pensato di cimentarti come stilista?
No, io penso che ognuno debba fare il proprio lavoro. Ci sono stilisti bravissimi che stentano a emergere, per cui credo che sia giusto che ciascuno faccia il suo mestiere.

Infatti Caterina’s Secrets non è il classico blog di moda, ma una finestra sulla tua vita…
Sì, esatto. Ora sto preparando una novità, il Mercatino. E’ una sezione che sarà disponibile a fine febbraio, dove metterò in vendita (a poco prezzo) cose mie. Tutto il ricavato andrà in beneficenza e ora sto cercando uno sponsor per non far pagare le spese di spedizione.

Un’ultima domanda. Da mamma lavoratrice e padrona di casa di Detto Fatto, hai un consiglio beauty e/o di stile per essere sempre in ordine e/o in forma con poco tempo a disposizione?
Io credo che sia una questione di testa. Bastano due minuti per utilizzare il correttore, il mascara e il fard. O se hai la pelle secca per fare uno scrub, tipo per esempio il talasso-scrub della Collistar che ho scoperto da poco. Ci sono tante soluzione low cost. Insomma è sufficiente avere voglia e organizzarsi, come – che so – fare gli impacchi di olio di argan ai capelli mentre si guarda la tv.

Share This Story

PRESS

You May Also Like

1 comment

  1. 1
Add Comment Register



Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>